5 minuti di lettura

Piccola guida per CREARE un blog personale di successo senza impazzire

Di mestiere fai il blogger? Allora questo articolo non fa per te. Conosci i trucchi del mestiere e il tuo tempo è concentrato al 100% sullo scrivere ottimi blog post. Non hai certo bisogno del nostro aiuto!

Ma se hai un’attività, sei un imprenditore o un libero professionista, allora qui potrai trovare consigli molto utili su come creare un blog personale.

Ti hanno detto che devi creare un blog. Che deve essere sempre aggiornato con contenuti utili e di qualità. Che lo devi curare perché fidelizza i clienti e aumenta la tua brand authority. Tutto chiaro, ma…

Ma nessuno ti ha spiegato come farlo. Tu perdi un sacco di tempo a scrivere e scrivere, però i risultati non arrivano. E così ti chiedi sempre più spesso: cosa lo faccio a fare?

Come creare un blog davvero efficace?

Un blog aggiornato e utile è fondamentale per portare più utenti verso il tuo sito web. Puoi parlare dei tuoi servizi, raccontare un progetto importante e i risultati che ha portato, descrivere i benefici dei tuoi prodotti e le novità che riguardano la tua attività.

Qui troverai una piccola guida pratica su COME scrivere i tuoi blog post per migliorare il posizionamento delle pagine del tuo sito web su Google e aumentare la tua community di lettori (e clienti) affezionati!

Prima di iniziare a CREARE UN blog, fatti queste domande!

Senza degli obiettivi chiari, non si va da nessuna parte. Lo stesso vale per il tuo blog. Prima di iniziare a scrivere devi farti delle domande:

  • A chi si rivolge il mio blog?
  • Qual è il mio target di riferimento?
  • Che obiettivi voglio raggiungere?
  • Qual è il tono di voce più adatto?
  • Quanto tempo posso dedicargli?
  • Quali sono gli argomenti di cui voglio parlare?

È molto importante dare una risposta chiara e precisa per ognuna di queste domande, perché solo così potrai utilizzare il tuo tempo al meglio. Non te lo nascondo: curare un blog (e farlo bene) è un lavoro vero e proprio, che porta via tempo ed energie. Però ne vale la pena.

Un blog efficace, infatti:

  1. GENERA TRAFFICO SUL TUO SITO WEB
  2. OFFRE VISIBILITÀ AL TUO BRAND
  3. AUMENTA LA BRAND AUTHORITY
  4. GENERA CONTATTI
  5. FIDELIZZA IL LETTORE

Questi risultati si ottengono solo se il blog è ricco di contenuti di qualità, che offrono risposte e informazioni utili al tuo target di riferimento.

Inoltre, un altro aspetto fondamentale è la costanza delle pubblicazioni. Se decidi di pubblicare un articolo al mese, che sia SEMPRE un articolo al mese. Non è importante quanti articoli pubblichi. Ciò che è importante è pubblicarli sempre allo stesso ritmo.

Quindi la parola d’ordine è: pianificare! Pianifica il tuo calendario editoriale in base agli argomenti che vuoi trattare e tieni sempre presente che i tuoi articoli devono soddisfare due richieste di base:

  • I bisogni del tuo target
  • Gli obiettivi del tuo brand

Migliora il posizionamento del tuo blog post su Google in 3,2,1…

Scrivi articoli su articoli, carichi tutto su WordPress, ma hai come la brutta impressione che nessuno legga il frutto del tuo lavoro? È la breve storia triste di molte persone là fuori.

Vuoi salire a bordo?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Non ti prometto che seguendo la nostra piccola guida su come creare un blog post efficaci diventerai il nuovo Stephen King (che ha scritto QUESTO bellissimo libro sulla scrittura, disponibile anche in italiano QUI).

Però potrai migliorare il loro posizionamento su Google e quindi aumentare il numero dei tuoi lettori!

Pronto per iniziare? Via!

Usa la tecnica della scaletta

Fare una scaletta ti aiuterà a organizzare i contenuti, cercare le informazioni che ti servono e risparmiare tempo nella scrittura. Devi seguire questo schema:

TITOLO
INTRODUZIONE (spiega ai lettori cosa troveranno nel tuo post)
PARAGRAFI (1,2,3… quanti te ne servono!)
CALL TO ACTION (concludi con una chiama all’azione)

Usa i tag title

I tag title sono uno dei fattori fondamentali del posizionamento SEO. Quindi devi curarli con grande attenzione. Il titolo dell’articolo dovrà essere in H1 e dovrà essere attraente, breve e contenere la parola chiave (keyword) del tuo articolo. Usa H2 per i titoli dei paragrafi principali e H3 per i sottoparagrafi, se ci sono.

Trova il titolo perfetto (Headline)

Il titolo è la parte più importante del tuo articolo, perché è quella che attira l’attenzione del lettore. Deve incuriosirlo e soprattutto deve fargli capire che il tuo articolo è una risposta a un suo bisogno.

La headline deve essere breve e incisiva. Ecco qualche idea da dove partire:

  • Descrivi un beneficio del tuo servizio/prodotto
  • Fai leva sulla curiosità (come fare a…)
  • Usa i numeri (il 47% delle lavatrici ha questo problema…)
  • Identifica un problema che sta molto a cuore al tuo target
  • Fai una promessa (vera!)
  • Offri una soluzione che libera il tuo target da un dolore/preoccupazione
  • Descrivi quello che sogna il tuo target, avvicinalo al piacere
  • Fai una domanda
  • Usa l’effetto shock (da usare con moderazione)

Dai movimento al testo

Utilizza immagini, fotografie (controlla sempre che siano libere da copyright), ma anche elenchi puntanti (i bullet points), grassetti, testi in evidenza… In particolare, fai paragrafi brevi ed evita i muri di testo!

Cura la metadescription

La metadescription è la piccola descrizione che appare sotto l’URL e aiuta l’utente a capire subito cosa può trovare nell’articolo. Sii sintetico e inserisci la parola chiave anche qui!

Metti sempre una CTA

La “call to action” è la chiamata all’azione che spinge il lettore a fare qualcosa: acquistare, iscriversi, chiamare, prenotare ecc… Pensa bene a quale CTA risponde meglio all’obiettivo del tuo articolo e cerca di renderla coinvolgente! È uno strumento molto potente per acquisire contatti e convertire i lettori in utenti attivi.

Bene. Ora hai gli strumenti di base per dare una bella spinta in avanti al tuo blog!

Ma se hai bisogno del tocco di un professionista o sai di non avere il tempo necessario da dedicare alla scrittura, contattaci e affidati a Graffette!

Irene Nasi
Irene Nasi

Ehy, ciao! Sono Irene, copywriter e content editor di Graffette. Nonostante la mia passione per la scrittura creativa, è nei testi persuasivi che do davvero il meglio di me. Vuoi prendere all’amo i tuoi clienti? Contattami, ho la barca pronta e le esche migliori!

Lascia un commento

Precedente

10 passi per ottimizzare il tuo sito wordpress

Richiedi un preventivo personalizzato

Contattaci Richiedi un preventivo